CotoneIl cotone è una fibra vegetale che si ricava dalla bambagia. Il cotone è il tessuto maggiormente usato nella produzione di abbigliamento, perché è economico e anelastico. Proprio per la sua proprietà anelastica tende a sgualcirsi spesso quindi è una stoffa che va stirata spesso, comunque sempre dopo ogni lavaggio. Per agevolare la stiratura del cotone conviene stendere il capo ad asciugare in modo preciso, ad esempio appendendo una maglietta per le maniche e per il colletto con delle mollette.

Stirare gli abiti in cotone, come ad esempio le magliette e le T shirt è davvero semplice, in quanto potete lavorare con il ferro alla massima potenza senza paura di rovinare i vestiti, volendo senza nemmeno utilizzare il vapore. Il cotone infatti può essere stirato tranquillamente a secco, anche se noi consigliamo sempre l’utilizzo del vapore, in quanto renderà le cose davvero molto più semplici.

Il cotone di buona qualità inoltre può essere stirato anche solo in un verso senza bisogno di passare sia al dritto che al rovescio, in quanto tutte le grinze vengono eliminate in una solo passata.

il cotone si stira a 200 gradi

Come Stirare il Cotone ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz