Lana

La lana di per se è un tessuto resistente, ma il tempo può portare alla formazione di fastidiose palline che infeltriscono la lana ed inoltre la pressione del ferro da stiro può appiattire le fibre di lana, che con con pochi stiraggi potrebbero perdere la caratteristica morbidezza.

La lana più delicata va stirata con il solo vapore, senza che il ferro da stiro entri direttamente in contatto con la lana, oppure puoi interporre un panno in cotone tra la lana e la piastra del ferro da stiro. Altro piccolo accorgimento è quello di stirare i vestiti in lana alla rovescio, in modo da preservare ulteriormente l’integrità della parte esterna del maglione / pullover.

Come tutti sanno la lana si ottiene dalla pelliccia degli animali, in particolare dalle pecore. Tuttavia esistono molti tipi di lana, ecco i principali:

  • Lana Merinos: probabilmente la lana più conosciuta al mondo. Viene ricavata dal pelo delle pecore merino, una specie di pecora proveniente dalla Spagna ma che ormai è diffusissima in tutto il mondo. È una stoffa molto amata perchè è morbida al tatto, molto resistente, non infeltrisce ed inoltre è molto leggera, per questo viene abitualmente utilizzata anche per la produzione di abiti estivi.
  • Lana di Cashmere: lana molto di moda, ed alcuni capi sono molto costosi. Il Cashmere è una lana molto leggera e morbida, apprezzata soprattutto per il calore che riesce a trasmettere e per l’estrema morbidezza al tatto
  • Lana di Alpaca: calda e morbida, la lana di alpaca viene ricavata dall’omonimo animale, una camelide proveniente dalle zone sudamericane.
  • Lana Mohair: la lana Mohair si ricava dalla capra d’angora, è molto leggera ed è particolarmente appezzata per la sua morbidezza e per la piacevole sensazione che regala al tatto.
  • Lana Vicuna: la lana più preziosa e pregiata in assoluto. Viene ricavata da un animale che vive nel sudamerica e produce solo 125 grammi di tessuto l’anno (da una pecora merinos si ricavano anche 500 grammi di tessuto all’anno). Oggi è destinata solamente alla produzione di abiti di alto livello e i prezzi di questi capi d’abbigliamento sono esorbitanti

La lana si stira a meno di 150 gradi

Come Stirare la Lana ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz