In Recensioni Ferri da Stiro Philips
Philips GC3810/20 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Consumi8.1
Potenza Vapore7.1
Potenza Supervapore7.4
Autonomia Acqua6.8
Voto Totale 7.4

COSA CI PIACE
  • Doppio sistema anticalcare
  • Sistema antigoccia
  • Risparmio energetico
COSA NON CI PIACE
  • Sportello del serbatoio con apertura laterale
  • Funzione auto-spegnimento mancante
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Philips
  • Vapore: 40 gr/min
  • Supervapore: 150 gr
  • Consumi: 2400 Watt
  • Serbatoio: 300 ml
  • Piastra: Steam Glide
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Philips GC3810/20


Il Philips GC3810/20 Azur Performer è un ferro da stiro a vapore di fascia media, adatto ad un uso quotidiano e a tutte le categorie di utenti, senza pretese professionali.

La tipologia della piastra, la potenza, il getto di vapore e il sistema anticalcare integrato sono caratteristiche che lo rendono un buon prodotto, e i risultati che si ottengono sono soddisfacenti.

Uno dei dati essenziali è la potenza, di 2400 W, che consente al ferro da stiro di scaldarsi in pochi minuti: il Philips GC3810/20 Azur Performer è pertanto uno strumento rapido, subito pronto all’uso. Particolarmente indicato per utenti che hanno poco tempo a disposizione per dedicarsi all’operazione di stiratura.

La piastra SteamGlide Plus è uno dei modelli di punta del marchio Philips, particolarmente scorrevole, facilitando quindi la stiratura, con pochi passaggi.

Il serbatoio ha una buona capienza, e grazie al sistema anticalcare integrato è possibile anche utilizzare la comune acqua di rubinetto.

 

Contenuto confezione, Ergonomia e Materiali

philips gc3810/20 dettaglioIl Philips GC3810/20 Azur Performer ha un design semplice e lineare, dalla forma classica, particolarmente affusolata. La parte esterna è in plastica bianca, e il serbatoio, non  estraibile, è in plastica trasparente di colore azzurro. Questo stesso colore prosegue fino alla base, di forma piatta, comoda per posizionare il ferro in verticale durante le pause di stiratura.

L’impugnatura appare abbastanza comoda, anche se non dotata dei più moderni sistemi soft touch. Tuttavia, risulta ampia e comoda per un semplice utilizzo e un facile raggiungimento dei comandi.

Il cavo di alimentazione è lungo 2 metri: una misura nella media, che potrebbe risultare anche insufficiente.

A parte la sua misura, comunque, il cavo risulta ben protetto: la base è dotata di un tubicino in gomma flessibile, che ne preserva l’integrità, ed è composto da un elemento pivotante che facilita e asseconda i diversi movimenti. È inoltre corredato di una clip per riavvolgerlo comodamente alla fine dell’utilizzo.

Il Philips GC3810/20 Azur Performer ha un serbatoio, non estraibile, in plastica trasparente che consente di tenere sott’occhio il livello dell’acqua, dotato di un foro di riempimento, comodo anche per essere posizionato direttamente sotto il rubinetto. Questo è chiuso da uno sportellino, dello stesso materiale del serbatoio, che si apre lateralmente: sistema poco pratico e più soggetto ad eventuali urti e rotture. Questa è una piccola pecca del prodotto.

Il Philips GC3810/20 Azur Performer ha un peso di 1,375 kg, quindi abbastanza leggero da risultare comodo e maneggevole, insieme alle sue dimensioni di 32,6 x 14 x 16 cm.

I comandi sono posizionati in modo comodo e pratico, raggiungibili durante la fase di stiratura. Direttamente nella parte inferiore dell’impugnatura c’è il tasto di regolazione del vapore, mentre nella parte superiore è presente il tasto per la nuvola d’acqua, che viene in soccorso nel caso di pieghe e dettagli poco semplici da stirare; immediatamente sotto l’impugnatura troviamo la rotella di regolazione dei comandi, abbastanza ampia come dimensioni e maggiormente pratica, e, non meno importante, sul lato sinistro del serbatoio c’è il tasto per attivare la funzione CalcClean, molto utile per garantire una lunga vita al Philips GC3810/20 Azur Performer.

Nell’insieme, si può affermare che il Philips GC3810/20 Azur Performer è un buon prodotto, con buone qualità, all’altezza del suo prezzo.

 

Tecnologia, Prestazioni e Funzionalità

philips gc3810/20 impostazioniIl Philips GC3810/20 Azur Performer  è una buona scelta per un ferro da stiro per uso quotidiano, con una buona potenza di vapore e rapido nell’utilizzo.

La potenza di 2400 W consente un riscaldamento rapido, che verrà segnalato da una spia luminosa posizionata alla base del serbatoio, nella parte interna.

Il vapore ha una potenza di 40 gr/min, con un colpo di vapore di 150 gr. Ottimi dati, anche se non a livello professionale. Consentono una stiratura rapida e precisa, con pochi passaggi. Adatto alla stiratura quotidiana, anche con carichi abbastanza abbondanti, e per operazioni rapide dell’ultimo minuto: infatti la potenza del vapore consente anche la stiratura in verticale, valido strumento per un ritocco veloce e rinfrescare capi rimasti nell’armadio per un po’.

La piastra è senza dubbio uno dei punti di forza: il Philips GC3810/20 Azur Performer ha infatti una SteamGlide Plus, caratterizzata dal rivestimento in ceramica che consente un’ottima scorrevolezza e una resistenza ai graffi, necessitando solo semplici e rapide operazioni di pulizia, e destinata a durare nel tempo.

La forma è particolarmente affusolata, per consentire di raggiungere anche i dettagli più difficili, e inoltre è dotata di scanalature per raggiungere ogni minimo dettaglio.

I fori sono ben distribuiti, per garantire una diffusione del vapore ben bilanciata, anche sulla punta.

Il serbatoio ha una capienza di 300 ml, nella media, ma sufficiente per l’utilizzo a cui è destinato il Philips GC3810/20 Azur Performer. Si può stimare che in media consenta una sessione di 60 minuti di stiratura, a seconda dell’utilizzo che si fa del vapore. Considerata, tuttavia, la potenza che abbiamo indicato, che consente un rapido riscaldamento, l’eventuale necessità di riempire nuovamente il serbatoio non richiede un grande impiego di tempo.

philips gc3810/20 vaporeUn’utile funzione integrata è il sistema antigoccia, che evita la fuoriuscita di gocce d’acqua dai fori della piastra durante la stiratura, inconveniente che potrebbe macchiare gli abiti e quindi provocare danni, nonché prolungare i tempi necessari e favorire l’accumulo di calcare.

Per quest’ultimo inconveniente, uno dei punti deboli dei ferri da stiro, il Philips GC3810/20 Azur Performer integra una doppia funzione per prevenire l’accumulo di calcare, con l’utilizzo di pastiglie anticalcare e il sistema CalcClean, da utilizzare in media una volta al mese. L’operazione è molto semplice: basta riempire il serbatoio al massimo e portato ad alta temperatura, staccarlo dalla presa di corrente e, tenendolo ben impugnato e sospeso su un lavandino, tenere premuto il tasto CalcClean posto nella parte sinistra del serbatoio, lasciando fuoriuscire le particelle di calcare depositate all’interno.

Un ulteriore vantaggio riguarda il risparmio energetico: infatti il Philips GC3810/20 Azur Performer appartiene ad una categoria a marchio Philips che consuma il 20% di energia in meno rispetto a prodotti dello stesso livello.

Volendo evidenziare una mancanza, è nella sicurezza: non include infatti il sistema di spegnimento automatico, utile in caso si dimentichi l’apparecchio acceso.

Le Nostre Opinioni

Il Philips GC3810/20 Azur Performer è un prodotto dal buon rapporto qualità/prezzo, con valide caratteristiche quali la potenza del vapore e la piastra Steam Glide Plus. A queste si aggiungono il doppio sistema anticalcare integrato, l’antigoccia, la potenza e la facilità d’uso.

L’acquisto del Philips GC3810/20 Azur Performer è consigliato ad utenti di vario tipo, è indicato per le operazioni di stiraggio quotidiano, per un bucato di media entità, e anche per stiraggi d’emergenza, con risultati sempre soddisfacenti anche nei minimi dettagli.

Si può affermare che il Philips GC3810/20 Azur Performer è un valido ferro da stiro a vapore nella sua categoria.

Scheda Tecnica Philips GC3810/20


  • Semplicità d’uso
    Capacità serbatoio acqua estraibile 300 ml
    Lunghezza cavo di alimentazione 2 m
    Sistema antigoccia Sì
    Punta vapore di precisione Sì
    Sportello di apertura laterale Sì
    Piastra SteamGlide Plus
  • Gestione del calcare
    Rimozione del calcare e pulizia
    Sistema anticalcare a doppia azione
  • Rimozione veloce delle pieghe
    Vapore continuo 40 g/min
    Assorbimento 2400 W
    Colpo di vapore 150 g
    Livello di vapore variabile Sì
    Vapore verticale Sì
    Spruzzo d’acqua Sì
  • Efficienza ecologica
    Risparmio energetico* 20 %
  • Conservazione
    Vano portacavo
    Clip per cavo

Tabella Philips GC3810/20

CaratteristicaSpecifiche
Vapore40 gr/min
PiastraSteam Glide
Consumi2400 Watt
Serbatoio300 ml


Philips GC3810/20 – Recensione ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FerrodaStiroTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, in questo sito troverete tutte le nostre Recensioni e Opinioni sui principali tipi di ferro da stiro, nonché Guide all'acquisto, Test e Classifiche sempre aggiornate con i Migliori Modelli di Ferro da Stiro attualmente in commercio.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz