In Recensioni Ferri da Stiro con caldaia Philips
Philips GC7635/30 PerfectCare Pure – Recensione

I NOSTRI VOTI

Consumi8.1
Potenza Vapore8.6
Potenza Supervapore8
Autonomia Acqua8.3
Pressione Caldaia8
Voto Totale 8.2

COSA CI PIACE
  • Facilissimo da usare
  • Ottimi Materiali
  • Getto di Supervapore Potente
COSA NON CI PIACE
  • Bisogna sostituire regolarmente i filtri anticalcare
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Philips
  • Vapore: 120 gr/min
  • Supervapore: 240 gr
  • Consumi: 2400 Watt
  • Serbatoio: 1500 ml
  • Piastra: T-ionicGlide
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Philips GC7635/30


Salve e benvenuti, oggi proviamo un altro ferro da stiro a caldaia separata della Philips, precisamente ci occupiamo del Philips GC7635/30, prodotto di fascia medio/alta molto compatto ed elegante.

Il colore principe è il viola, i materiali sono quelli a cui ci ha abituato la Philips, quindi molto resistenti e curati nei dettagli.

Anche questo modello è dotato della tecnologia Optimal Temp, che permette di stirare tutti i tessuti con un’unica impostazione, senza quindi regolare la temperatura della piastra, che verrà gestita costantemente dal sistema di controllo integrato nel ferro da stiro.

Il design è moderno, molto simile al Philips GC7610/20, ma come vedremo spulciando con attenzione le caratteristiche tecniche, alcune differenze ci sono, specialmente per quanto riguarda il getto di supervapore.

Un Modello Compatto ma Molto Potente

Philips GC7635/30 PerfectCare Pure Stiratura PresentazioneNel dettaglio, grazie alla caldaia da 5 bar, questo ferro da stiro è in grado di sviluppare circa 120 g/min di vapore in modalità continua, mentre il getto di supervapore arriva a 240 g (possiamo paragonare queste caratteristiche al Rowenta DG8560, che è molto simile sotto questo aspetto, anche se però attualmente viene venduto ad un prezzo superiore).

La piastra è la T-ionicGlide, ormai abbiamo avuto l’occasione di provarla in svariati test, quindi già sappiamo che fondamentalmente si tratta di una piastra ottima, scorrevole e perfettamente liscia.

Philips GC7635/30 PerfectCare PureIl serbatoio ha una buona capienza, parliamo di circa 1,5 litri, senza contare il fatto che possiamo ricaricare il serbatoio in qualsiasi momento senza che il ferro da stiro smetta di funzionare. In questo modo l’autonomia diventa illimitata, quindi potremo stirare il bucato in grandi quantità senza il rischio di rimanere a secco.

Questo modello è inoltre dotato di uno speciale blocco che assicura il ferro da stiro alla caldaia in modo da agevolarne il trasporto (ovviamente aspettate sempre che il ferro sia completamente freddo prima di spostarlo in tutta sicurezza).

Come tutti i migliori ferri da stiro a caldaia moderni, anche questo modello è dotato di riscaldamento veloce, che renderà operativo il ferro da stiro in appena 2 minuti di orologio.

Essendo uno degli ultimi modelli della Philips, non poteva mancare anche un sistema di spegnimento automatico, che spegne la caldaia nel caso il ferro non venga utilizzato per 10 minuti consecutivi.

Philips GC7635/30 PerfectCare Pure AnticalcareIl sistema anticalcare adottato su questo modello è il PureStream, uno dei sistemi migliori, che però ha anche qualche piccolo svantaggio primo tra tutti il fatto di dover sostituire periodicamente l’apposita cartuccia di anticalcare. Anche se questo sistema non è certo tra i più pratici, è sicuramente tra i più sicuri per evitare il problema dell’accumulo di calcare. Inoltre, una volta esaurito il filtro anticalcare in dotazione, possiamo tranquillamente non sostituirlo ma continuare ad usare normalmente il ferro da stiro, utilizzando però a quel punto solo acqua demineralizzata.

Inoltre non manca nemmeno un sistema di risparmio energetico, la cosiddetta funzione ECO, in grado di abbattere i costi sul consumo elettrico fino ad un massimo del 30%.

Test Philips GC7635/30 PerfectCare Pure

Philips GC7635/30 PerfectCare Pure TestDurante il nostro consueto test, questo ferro da stiro si è comportato esattamente come ci aspettavamo: decisamente si avvicina molto ad un prodotto di fascia alta, quindi anche il prezzo da questo punto di vista rimane lo stesso molto conveniente.

Per quanto riguarda la prova pratica, non abbiamo avuto nessun tipo di problema, anche se la piastra non raggiunge temperature elevate, il getto di vapore è in grado tranquillamente di svolgere tutto quanto lavoro.

L’autonomia è buona, il ferro tutto sommato maneggevole e leggero. La scorrevolezza è la solita a cui ci ha abituato la Philips, quindi rasenta la perfezione.

Il nostro test per questo modello è stata una vera e propria passeggiata di relax, che si è rivelato perfetto da utilizzare in ogni situazione.

Senza contare la tecnologia Optimal Temp, che ci farà risparmiare un sacco di tempo e al tempo stesso ci impedirà di fare qualche danno, magari a qualche vestito a cui teniamo particolarmente.

Anche attivando la modalità ECO le prestazioni non sono calate poi molto, e siamo riusciti ad ottenere praticamente gli stessi risultati risparmiando ben il 30%.

In definitiva si tratta di un modello completo e versatile che sicuramente consigliamo di acquistare.

Le Nostre Opinioni

Il Philips GC7635/30 è un ferro da stiro di fascia medio/alta, ideale per chi vuole un modello potente senza spendere troppo. Il prezzo infatti in proporzione alle prestazioni è davvero molto vantaggioso, specialmente per quanto riguarda il getto di supervapore, in grado di raggiungere senza problemi i 240 g di vapore, un valore abbastanza alto da permettere di stirare tutti gli indumenti (comprese camicie e affini) senza fare troppi sforzi, ma soprattutto in poco tempo. Lo svantaggio principale di questo modello probabilmente è la presenza del filtro PureStream (per quanto sia uno tra i migliori sistemi anticalcare in commercio), che va sostituito regolarmente per assicurare sempre il massimo delle prestazioni continuando ad utilizzare acqua di rubinetto. Queste cartucce comunque non costano molto e la loro sostituzione è semplice e veloce. Consigliamo a tutti l’acquisto di questo modello, specialmente per il getto di supervapore e per l’interessante rapporto qualità / prezzo.

Scheda Tecnica Philips GC7635/30


  • Piastra: T-ionicGlide
  • Tecnologia OptimalTemp
  • Erogazione di vapore
  • Vapore verticale
  • Vapore in punta
  • Assorbimento: 2400 W
  • Colpo di vapore: 240 g
  • Erogazione continua di vapore: 120 g/min
  • Pressione pompa: Fino a 5 bar
  • Capacità serbatoio acqua estraibile: 1500 ml
  • Apertura di riempimento extra large
  • Riempimento sempre possibile
  • Tempo di riscaldamento: 2 min
  • Auto-spegnimento di sicurezza
  • Custodia per riporre l’apparecchio: CarryLock
  • Vano di riposizionamento del cavo
  • Lunghezza tubo: 1,6 m
  • Sicuro su tutti i tessuti
  • Lunghezza cavo di alimentazione: 1,8 m
  • Anche con acqua del rubinetto
  • Cartuccia anticalcare PureSteam
  • Promemoria anticalcare
  • Peso del ferro: 1,2 Kg
  • Peso ferro + base: 3,19 Kg
  • Dimensioni del prodotto: 35,4 x 19,3 x 22,4 cm
  • Impostazione ECO: riduzione di energia del 30%

Tabella Philips GC7635/30

CaratteristicaSpecifiche
Vapore120 gr/min
PiastraT-ionicGlide
Consumi2400 Watt
Serbatoio1500 ml


Philips GC7635/30 PerfectCare Pure – Recensione ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FerrodaStiroTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, in questo sito troverete tutte le nostre Recensioni e Opinioni sui principali tipi di ferro da stiro, nonché Guide all'acquisto, Test e Classifiche sempre aggiornate con i Migliori Modelli di Ferro da Stiro attualmente in commercio.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz