In Recensioni Ferri da Stiro con caldaia Philips
Philips GC8735/80 PerfectCare Performer – Recensione

I NOSTRI VOTI

Consumi8
Potenza Vapore8.6
Potenza Supervapore9.3
Autonomia Acqua8.6
Pressione Caldaia9.1
Voto Totale 8.7

COSA CI PIACE
  • Potenza del vapore
  • Capienza serbatoio
  • Avviso livello acqua basso
  • ProVelocity
  • Anticalcare integrato
  • Funzione ECO
  • Spegnimento automatico
  • Piattaforma fonoassorbente
COSA NON CI PIACE
  • Prezzo un po' elevato
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Philips
  • Vapore: 120 gr/min
  • Supervapore: 420 gr
  • Consumi: 2600 Watt
  • Serbatoio: 1800 ml
  • Piastra: Steam Glide
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Philips gc8735/80


Il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer è un ferro da stiro generatore di vapore che viene incontro agli utenti più esigenti, con qualità come precisione dei risultati ed elevata autonomia, indicata per affrontare carichi di una certa entità.

Nato come diretta evoluzione del Philips GC8711/20, della stessa famiglia di prodotti, ne migliora le prestazioni, già di alto livello, e punta a correggerne alcuni piccoli difetti e carenze.

Tra tutte le caratteristiche risaltano il colpo di vapore particolarmente potente, supportato dalla capienza del serbatoio, il sistema anticalcare integrato e la regolazione automatica della temperatura, con spegnimento automatico per evitare gli sprechi d’energia, ridurre i costi in bolletta e garantire anche una certa sicurezza in fase di utilizzo. Completano il quadro una piastra anti-graffio particolarmente scorrevole, per una maggiore praticità e semplicità d’utilizzo, e il sistema ECO, per ridurre ulteriormente i consumi.

Philips sarà riuscita a migliorare un prodotto già molto valido? Scopriamolo insieme.

 

Contenuto confezione, Ergonomia e Materiali

Il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer si presenta con un design moderno ed elegante, per rendere da subito l’idea di uno strumento professionale. È interessante l’abbinamento cromatico, che vede dominare l’azzurro, trasparente nel serbatoio, con dettagli di colore nero.

La forma tondeggiante, tipica di questa linea Philips, dona armonia all’insieme, rendendolo anche un oggetto gradevole nell’aspetto, a differenza di altri ferri a caldaia dal look decisamente “spartano”.

Il manico, aperto nella parte posteriore, è dotato di impugnatura SoftGrip, un materiale morbido e antiscivolo che garantisce una presa pratica e sicura, mentre la base è inclinata a 45°, comoda sia per le varie pause durante l’utilizzo che per le fasi di appoggio e ripresa, rese più sicure dai gommini antiscivolo sul ripiano, che ne migliorano anche la stabilità.

Dando un’occhiata al peso, si nota la tecnologia ProVelocity che caratterizza questo modello, più leggero di altri generatori di vapore, con 1,2 kg del solo ferro da stiro e 3,2 kg totali, compresa la base, per una maggiore stabilità sul piano ed una maggiore maneggevolezza, fattore che contribuisce anche ad evitare stanchezze eccessive dopo diverse ore di stiratura.

Allo stesso modo le sue dimensioni, di 22 x 24 x 37cm, del tutto nella media per ferri da stiro di questa tipologia, limitano l’ingombro e semplificano la collocazione in casa.

Anche questo modello è pensato per un eventuale trasporto, grazie alla levetta CarryLock, che blocca il ferro alla base, trasformandolo in una pratica valigetta con il manico per impugnatura. Idem per il tubo del vapore e il cavo di alimentazione, facilmente avvolgibili in una apposita rientranza lungo il perimetro della base.

Analizzando l’utilizzo del Philips GC8735/80 PerfectCare Performer, notiamo come il serbatoio sia abbastanza capiente, con i suoi 1,8 litri, tali da consentire due ore ininterrotte di utilizzo, che potranno essere prolungate riempiendolo ulteriormente, senza la necessità di spegnerlo o aspettare che si scaldi nuovamente. La trasparenza del serbatoio è utile per tenere d’occhio il livello dell’acqua, ed inoltre un segnale sonoro avvisa quando diventa troppo basso.

Inoltre il serbatoio è estraibile, quindi facilita l’operazione di riempimento, sia ricorrendo ad un qualsiasi recipiente che posizionandolo direttamente sotto il rubinetto. Infatti non richiede acqua demineralizzata, ma quella comune, grazie alla gestione automatica dell’anticalcare integrato, che avvisa nel caso di livelli a rischio.

Usare il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer è abbastanza semplice per chiunque: la presenza di diverse funzioni automatiche riduce infatti notevolmente la necessità di regolazione e intervento da parte dell’utente. Al di sotto dell’impugnatura troviamo un tasto per il vapore: premuto una volta attiva il colpo di vapore, due volte di seguito il getto continuo.

Segue il tasto Optimal Temp, usato per una delle funzioni principali. Sostituisce la classica rotella di regolazione della temperatura, gestendo autonomamente sia la temperatura stessa che la quantità di vapore necessarie per ogni tipo di tessuto, consentendo di alternarli senza ulteriori operazioni né pause. Utile anche a livello di sicurezza, poiché, impedendo che il ferro diventi troppo caldo, evita il rischio di bruciature, facili in caso di distrazione.

L’unico altro tasto degno di nota è quello ECO per il risparmio energetico, mentre la spia DeCalc avvisa con luce e suono la necessità di una pulizia dal calcare.

Anche in questo modello, come evidenziato per il Philips GC8711/20, non è presente lo spruzzo d’acqua, richiesto da alcuni utilizzatori abituati ai ferri da stiro classici. Possiamo ritenere, tuttavia, che la grande potenza di vapore e la scorrevolezza della piastra, come analizzeremo, lo rendano superato e tutto sommato non necessario, tanto da rappresentare una mancanza più che accettabile.

 

Tecnologia, Prestazioni e Funzionalità

La potenza del Philips GC8735/80 PerfectCare Performer, di 2600 W, si nota già dall’accensione, poiché consente in due minuti appena di avere l’apparecchio riscaldato e pronto all’uso. Anche la funzione Optimal Temp, a cui abbiamo accennato, interviene da subito, regolando il vapore e la temperatura in base al tessuto che si sta stirando e ri-adattandosi ogni volta che si cambia, in completa autonomia.

In questo modo, il ferro non raggiunge mai temperature elevate, salvando da rischi di bruciature qualora lo si dimentichi distrattamente appoggiato in orizzontale (la forma non consente la posizione verticale). Inoltre in questi stessi casi si attiva anche lo spegnimento automatico, che dopo pochi minuti di inattività mette il ferro da stiro in stand-by.

Proseguendo nell’utilizzo, entra in gioco uno dei punti di forza, il vapore. Con un colpo di vapore di 420 gr (maggiore rispetto al Philips GC8711/20) e un getto di vapore continuo di 120 gr/min, supportati da una pressione della pompa che arriva a 6,5 bar, il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer può essere definito uno strumento professionale, che già in pochi passaggi elimina gran parte delle pieghe ed è utile anche per ritocchi dell’ultimo minuto in verticale, su giacche e abiti direttamente appesi alle grucce.

Da sottolineare un grande vantaggio: è stato eliminato il problema del rumore della pompa, grazie all’integrazione di una piattaforma fonoassorbente che consente una stiratura silenziosa, più sopportabile nei lunghi utilizzi.

Con tutte le qualità descritte la piastra non poteva che essere all’altezza. Infatti il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer è dotato di una SteamGlide Plus, brevetto Philips di qualità, per una particolare scorrevolezza e resistenza ai graffi.

Completano il quadro la forma particolarmente affusolata, e una buona distribuzione dei fori di emissione del vapore, per raggiungere con precisione anche i dettagli più nascosti ed ottenere buoni risultati in pochi passaggi. Il tutto è supportato dal serbatoio di 1,8 litri, che consente due ore di lavoro ed, essendo estraibile, è facilmente riempibile durante l’utilizzo, per un’autonomia illimitata senza interruzioni.

Anche la sicurezza, lo dicevamo, gioca un ruolo importante. Il sistema Smart CalcClean monitora costantemente il livello dell’accumulo di calcare, e avvisa con un led e un segnale sonoro la necessità di una pulizia, operazione semplice da effettuare, con l’apposito contenitore CalcClean in dotazione, dove raccogliere il calcare in eccesso espulso dai fori della piastra.

Da non dimenticare, infine, il sistema ECO, che consente di risparmiare energia, limitando la temperatura e la quantità di vapore, specie per i tessuti più semplici, ma senza particolari compromessi in termini di qualità dei risultati.

Le Nostre Opinioni

Il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer conferma le qualità del suo predecessore (il Philips GC8711/20 PerfectCare Performer), riuscendo al contempo a migliorarne le prestazioni e ad eliminarne i punti deboli, grazie alla nuova piattaforma fonoassorbente, che ha finalmente risolto il problema del rumore eccessivo.

Il prezzo è un po’ elevato, certo, ma per un prodotto di fascia medio / alta, è più che giustificato dalle valide caratteristiche che lo contraddistinguono. Sono da evidenziare, in particolare, l’Optimal Temp, lo spegnimento automatico e la tecnologia ProVelocity, che lo rendono leggero e maneggevole, oltre che sicuro. Senza dimenticare la potenza del vapore, la tecnologia della piastra e il sistema anticalcare, che assicurano ottime performance e una buona durata nel tempo.

Nell’insieme, il Philips GC8735/80 PerfectCare Performer ha tutte le carte in regola per spingerci a confermare il già positivo giudizio espresso sul GC8711/20 e a ritenerlo senz’altro un valido investimento per chiunque cerchi un prodotto di qualità.

Scheda Tecnica Philips gc8735/80


  • Colpo di vapore 420 g
  • Vapore continuo 120 g/min
  • CarryLock
  • Auto-spegnimento di sicurezza
  • Capacità serbatoio acqua  1800 ml
  • Promemoria anticalcare
  • Easy DeCalc
  • Semplicità d’uso
  • Tempo di riscaldamento 2 min
  • Lunghezza tubo 1,6 mt
  • Cavo di alimentazione 1,8 mt
  • Vano di riposizionamento del cavo
  • Impugnatura ergonomica SoftGrip
  • Riempimento sempre possibile
  • Sicuro su tutti i tessuti , anche per i capi delicati in seta
  • Auto-spegnimento di sicurezza
  • Riempimento e svuotamento acqua – Apertura di riempimento extra large
  • Voltaggio 220 – 240 V
  • Dimensioni del prodotto 22 x 24 x 37 cm
  • Peso del ferro 1,22 Kg
  • Peso ferro + base 3,2 Kg
  • Rimozione veloce ed efficace delle pieghe
  • Tecnologia OptimalTEMP
  • Assorbimento 2600 W
  • Piastra Steam Glide Plus
  • Stiratura a vapore in verticale
  • Vapore turbo
  • Pressione della pompa fino a 6,5 bar
  • Modalità di risparmio energetico
  • Piattaforma fonoassorbente

Tabella Philips gc8735/80

CaratteristicaSpecifiche
Vapore120 gr/min
PiastraSteam Glide
Consumi2600 Watt
Serbatoio1800 ml


Philips GC8735/80 PerfectCare Performer – Recensione ultima modifica: da Staff FerrodastiroTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FerrodastiroTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, in questo sito troverete tutte le nostre Recensioni e Opinioni sui principali tipi di ferro da stiro, nonché Guide all'acquisto, Test e Classifiche sempre aggiornate con i Migliori Modelli di Ferro da Stiro attualmente in commercio.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz