In Recensioni Ferri da Stiro Philips
Philips GC2046/20 Easyspeed – Recensione

I NOSTRI VOTI

Consumi8.1
Potenza Vapore7
Potenza Supervapore7.1
Autonomia Acqua6.7
Voto Totale 7.2

COSA CI PIACE
  • Ottimo Rapporto Qualità Prezzo
  • Spegnimento Automatico
COSA NON CI PIACE
  • Potenza poco elevata
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Philips
  • Vapore: 35 gr/min
  • Supervapore: 110 gr
  • Consumi: 2200 Watt
  • Serbatoio: 270 ml
  • Piastra: Ceramica
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Philips GC2046/20


Salve a tutti gli utenti, oggi parliamo del Philips GC2046/20 Easyspeed, un ferro della linea economica della Philips, famosa multinazionale olandese che produce praticamente di tutto.

Nel panorama dei ferri da stiro la Philips si è distinta per aver prodotto un numero impressionante di modelli, per tutte le tasche e per tutte le esigenze.

Questo modello nello specifico, come abbiamo già accennato, appartiene alla categoria dei prodotti più economici, tuttavia la Philips ha deciso di stupirci lo stesso, regalandoci un paio di chicche per valorizzare ulteriormente questo modello.

Il design è moderno e ben rifinito, come tutti i modelli della Philips d’altronde, costruiti con precisione svizzera e un’attenzione per i dettagli quasi maniacale.

Nonostante questo, il Philips GC2046/20 rimane pur sempre un modello di fascia bassa, quindi le prestazioni sono molto contenute e proporzionate al prezzo di vendita.

Il getto di vapore in modalità continua infatti si ferma a 35 g/min, il minimo indispensabile per stirare, ma nulla di più. Per stirare le camicie possiamo comunque contare su un buon getto di supervapore da 110 g.

Come quasi tutti i ferri da stiro, anche questo modello è dotato delle funzioni e degli accessori standard, come il dispositivo spray e la possibilità di stirare a secco o in verticale.

La piastra è in ceramica, resistentissima ai graffi ( meno ai forti urti ) inoltre è delicata ed estremamente liscia, quindi molto scorrevole.

Qualche Asso nella Manica

Philips GC2046/20 Easyspeed CaratteristicheQuesto modello comunque ha ancora qualche carta da giocare, soprattutto per quanto riguarda le funzioni aggiuntive, a partire dai sistemi tradizionali che caratterizzano i ferri da stiro di fascia media.

Non manca infatti un sistema antigoccia, per limitare la condensazione del vapore e di conseguenza la formazione di quelle fastidiose gocce che molti ferri da stiro (chi più chi meno) tendono a emettere quando sono regolati alle basse temperature.

Philips GC2046/20 Easyspeed VaporeOvviamente non manca nemmeno un sistema anticalcare, in questo caso parliamo del Calc Clean, brevettato dalla Philips. Fare una corretta manutenzione di questo ferro da stiro è molto semplice, in quanto dovete solamente eseguire un ciclo di autopulizia di tanto in tanto.

La vera innovazione è probabilmente il sistema di spegnimento automatico, integrato solo nei modelli di ultima generazione.

Si tratta di un sistema con cui il ferro da stiro “ capisce ” la sua posizione e si spegne automaticamente dopo un intervallo predefinito di tempo se lasciato incustodito.

Se infatti lasciamo il ferro da stiro in posizione verticale, questo Philips si spegne dopo circa 8 minuti di inattività, mentre le lo lasciamo sdraiato su un fianco o direttamente appoggiato sulla piastra, si spegnerà dopo appena 30 secondi.

Le Nostre Opinioni

Il Philips GC2046/20 Easyspeed è un ferro da stiro abbastanza economico, tuttavia dotato di numerosi accorgimenti tecnologici come il sistema di spegnimento automatico per evitare che il ferro resti acceso nel caso vi allontaniate dall’asse da stiro e la piastra in ceramica per rispettare i capi più delicati. Come ferro da stiro raggiunge la sufficienza, specialmente per l’erogazione di vapore in modalità continua che non è proprio entusiasmante. Il Philips Easyspeed GC 2046 comunque si è difeso bene durante i nostri test, siamo riusciti a stirarci praticamente di tutto, per questo consigliamo il suo acquisto a tutti coloro che vogliono spendere il minimo indispensabile e avere un prodotto funzionale.

Scheda Tecnica Philips GC2046/20


  • Erogazione continua di vapore 35 g/min
  • Rimozione veloce ed efficace delle pieghe
  • Colpo di vapore 110 g
  • Vapore verticale
  • Spray
  • Assorbimento 2200 W
  • Capacità serbatoio acqua 270 ml
  • Sistema antigoccia
  • Auto-spegnimento di sicurezza
  • Punta a tripla precisione
  • Anticalcare: Sistema autopulente

Tabella Philips GC2046/20

CaratteristicaSpecifiche
Vapore35 gr/min
PiastraCeramica
Consumi2200 Watt
Serbatoio270 ml


Philips GC2046/20 Easyspeed – Recensione ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FerrodaStiroTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, in questo sito troverete tutte le nostre Recensioni e Opinioni sui principali tipi di ferro da stiro, nonché Guide all'acquisto, Test e Classifiche sempre aggiornate con i Migliori Modelli di Ferro da Stiro attualmente in commercio.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz