In Recensioni Ferri da Stiro Tefal
Tefal Freemove FV9962 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Consumi8.1
Potenza Vapore7
Potenza Supervapore7.4
Autonomia Acqua6.7
Voto Totale 7.3

COSA CI PIACE
  • Modello Cordless
  • Maneggevole
  • Buona Erogazione Vapore
COSA NON CI PIACE
  • Il Ferro da stiro va continuamente riportato alla base di ricarica
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Tefal
  • Vapore: 35 gr/min
  • Supervapore: 150 gr
  • Consumi: 2400 Watt
  • Serbatoio: 250 ml
  • Piastra: Ultragliss
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Tefal FV9962


Il Tefal FV9962 Freemove è un ferro da stiro a vapore che ha la sua peculiarità nella completa assenza di fili, caratteristica che permette a chi lo utilizza di muoversi senza alcun vincolo di spazio. Inoltre, l’utente può fare affidamento su una ricarica veloce e continua, e su un livello di comfort elevato. Ottime anche le scelte adottate in tema di design, che consentono di portare in casa un prodotto dalle linee moderne e innovative ad un prezzo non elevato.

Design e Materiali

Tefal FV9962 Freemove LatoEstraendo il Tefal FV9962 Freemove dalla sua scatola, è possibile rendersi conto già da una prima occhiata di come questo ferro da stiro a vapore sia composto da due parti: la base di ricarica e il ferro vero e proprio. La prima è dotata di una cupola “assorbicolpi”, e può essere fissata all’asse da stiro attraverso una clip; quest’ultima è in grado di assicurare la massima stabilità indipendentemente dall’asse utilizzato. La base deve essere collegata alla presa elettrica e ha la funzione di riscaldare l’acqua contenuta nel ferro per garantire la generazione continua di vapore.

L’unità principale vede la presenza di una piastra elettrica dotata di una resistenza interna, a sua volta alimentata da 3 connessioni elettriche (si trovano nella parte posteriore).

Tefal ha voluto inserire nella base un meccanismo (realizzato in plastica) che impedisce alle mani di arrivare a diretto contatto con i connettori elettrici, eliminando quasi del tutto la possibilità che possano verificarsi incidenti.

Qualcosa in più, invece, poteva essere fatto in fase di progettazione dell’impugnatura; quest’ultima, pur essendo ergonomica, può risultare scomoda per le persone che presentano mani piuttosto grosse.

Inoltre, la scelta di adottare un manico aperto, e il fatto che il ferro arrivi a pesare circa 2,7 kg, può portare ad avere qualche difficoltà nel maneggiarlo.

Tefal FV9962 Freemove DettaglioLe scelte adottate a livello estetico hanno portato il produttore a realizzare un ferro caratterizzato dai colori blu e bianco mentre, per la base di ricarica, l’azienda si è affidata al blu scuro. Sicuramente, queste combinazioni di colore risultano accattivanti e rendono il Tefal FV9962 piacevole da guardare; occorre sottolineare, però, come i colori scuri impediscono sostanzialmente all’utilizzatore di controllare il livello dell’acqua presente all’interno del ferro, con il rischio che si verifichino delle fuoriuscite nel momento in cui si procede al rabbocco.

Altro aspetto che non riesce a convincere appieno è la capacità del serbatoio, che raggiunge i 0,25 litri; con un uso continuo del vapore, è necessario procedere ad un rabbocco d’acqua ogni 15 minuti circa.

Il serbatoio è dotato di un’apertura piuttosto ampia e completa di sportello; in base alle indicazioni fornite dal produttore, è possibile procedere al riempimento diretto dal rubinetto del lavandino in un tempo di soli 4 secondi.

Caratteristiche e Funzionalità

Tefal FV9962 Freemove DietroEsaminando nel dettaglio le prestazioni del Tefal FV9962 Freemove, questo ferro da stiro permette di stirare con ottimi risultati soprattutto capi in cotone e in materiale sintetico. Questo grazie ad una potenza massima che può raggiungere i 2600W; la potenza desiderata è selezionabile semplicemente ruotando la ghiera posta sotto il manico.

Da notare come, rispetto al precedente modello proposto da Tefal (il Tefal FV9910), il Tefal FV9962 Freemove possa fare affidamento su una potenza maggiore, che ha portato ad un aumento del livello di autonomia.

Ad aggiungere efficienza alla stiratura è il fatto che, nelle pause tra un capo e l’altro, è sufficiente appoggiare il ferro sulla base per la ricarica per avere sempre vapore a disposizione.

Tefal FV9962 Freemove RabboccoÈ il pannello di controllo ad avvisare direttamente l’utente nel momento in cui diventa indispensabile procedere alla ricarica, emettendo un apposito suono. Lo stesso vapore viene trasmesso ai tessuti attraverso i 78 fori della piastra smaltata Ultragliss.


La punta del ferro da stiro riesce a penetrare in modo efficace anche nelle parti più “ostiche”
di un capo d’abbigliamento; lo si può notare soprattutto quando si devono stirare delle camicie, oppure dei vestitini da neonato.

Tuttavia, la qualità della stiratura non riesce a raggiungere il massimo della perfezione su tessuti più “impegnativi” come, ad esempio, il jeans; questo se l’utilizzatore si limita al “normale” funzionamento del vapore (il cui livello può variare tra gli 0 e i 35 g/min).

Ad ovviare a tale problema è l’opzione “Supervapore”, che permette di portare il vapore stesso ad un livello pari a 160 g.

Tefal FV9962 Freemove Vapore VerticaleRisulta molto utile anche la possibilità di ricorrere all’emissione del vapore in verticale, soluzione che permette di stirare con maggiore facilità elementi come tende, garantendo risultati anche se non eccezionali, quantomeno accettabili.

A testimonianza dell’attenzione rivolta dal produttore ad ogni elemento di questo ferro da stiro, può essere ricordata la presenza di un doppio sistema anticalcare, che contribuisce ad una maggiore durata nel tempo del ferro, e di un doppio sistema antigoccia.

Manca, invece, la funzione di spegnimento automatico, presente in altri modelli appartenenti alla stessa fascia di mercato.

Infine, si rivela molto utile il sistema Self Clean, che riduce notevolmente il tempo da dedicare alla pulizia del ferro.

Le Nostre Opinioni

Chi è alla ricerca di un ferro da stiro a vapore pratico e semplice da utilizzare, ma non vuole rinunciare ad ottenere ottimi risultati in termini di precisione della stiratura, può affidarsi tranquillamente al Tefal FV9962 Freemove. Questo modello senza fili, dotato di una base ricaricabile e di una potenza massima di 2600W, permette di affidarsi ad un supervapore da 160 g, rappresentando una buona soluzione offerta ad un prezzo interessante. Pur non mancando alcuni difetti e non raggiungendo l’assoluta perfezione in termini di stiratura, il Tefal FV9962 Freemove costituisce un buona soluzione per chi cerca un ferro da stiro pratico e molto maneggevole.

Scheda Tecnica Tefal FV9962


  • Prestazioni 2400 W
  • Cordless
  • Piastra smaltata Ultragliss
  • Aquaspeed System
  • Imboccatura larga con sportello per il riempimento diretto dal lavandino in soli 4 sec
  • Vapore 0-35 g/min
  • Supervapore 150 g/min
  • Nuovo pulsante shot
  • Impugnatura ergonomica
  • Doppio sistema anticalcare
  • Vapore verticale
  • Spray
  • Autopulizia
  • Antigoccia doppio
  • Capacità serbatoio 250 ml

Tabella Tefal FV9962

CaratteristicaSpecifiche
Vapore35 gr/min
PiastraUltragliss
Consumi2400 Watt
Serbatoio250 ml


Tefal Freemove FV9962 – Recensione ultima modifica: da Staff FerrodaStiroTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FerrodaStiroTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, in questo sito troverete tutte le nostre Recensioni e Opinioni sui principali tipi di ferro da stiro, nonché Guide all'acquisto, Test e Classifiche sempre aggiornate con i Migliori Modelli di Ferro da Stiro attualmente in commercio.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz